Ripristinare il backup

Backup iPhone non riuscito - Principali motivi e migliori soluzioni

Cocospy Phone SpyCocoSpy Phone Spy

Il backup dei dati è della massima importanza. Anche se la maggior parte di noi ignora questo consiglio tecnico generale, è fondamentale per evitare la perdita di dati e proteggere i file. Gli iPhone non sono diversi: backup regolari possono impedire la perdita di preziose foto e messaggi di testo. Apple ha gentilmente reso semplice l'esecuzione dei backup e puoi farlo con iTunes, iCloud o un programma di terze parti. Backup dell'iPhone fallito, sfortunatamente, si verifica occasionalmente e se si riscontra questo problema, risolverlo sarà la priorità assoluta.

Sarai felice di sapere che neanche questo è un errore raro. Ciò significa che ci sono molte soluzioni disponibili per noi da provare, e alla fine di questo articolo, garantiamo che sarai in grado di eseguire un backup di iPhone senza problemi.

PS: qui scoprirai cosa fare quando iPhone non eseguirà il backup su iCloude cosa fare se tu Dimentica la password di backup di iTunes.

Parte 1. Principali motivi del backup di iPhone non riuscito

Per cominciare, diamo una rapida occhiata al motivo per cui il tuo iPhone potrebbe non essere in grado di eseguire backup.

  • 1. Il dispositivo iOS non ha abbastanza carica della batteria per eseguire un backup
  • 2. La connessione di rete corrente non è stabile, quindi iCloud non può connettersi ai server
  • 3. La memoria del tuo account iCloud è piena o non ha spazio sufficiente per un nuovo backup
  • 4. iCloud non è stato configurato correttamente sul tuo iPhone
  • 5. iPhone non ha potuto autenticare le credenziali del tuo account iCloud

Potrebbe esserci un'altra ragione per cui il backup di iPhone non è riuscito nel tuo caso. Ragionando a parte, le tecniche seguenti aiuteranno a risolvere questo problema in qualsiasi situazione.

Inoltre, ecco i I migliori software di backup per iPhone e Browser di backup per iPhone per il vostro riferimento.


Parte 2. Il modo migliore per correggere il backup di iPhone non è riuscito tramite TunesCare

Dopo aver provato tutti i metodi di cui sopra, se il problema relativo al backup del tuo iPhone non è stato ancora risolto, dovresti riparare il tuo iPhone. Quindi gratuito Tenorshare TunesCare dovrebbe essere la scelta migliore, che è uno strumento di riparazione iPhone professionale per sbarazzarsi di vari problemi di iPhone e iTunes. Scaricalo gratuitamente sul tuo computer e poi segui i semplici passaggi di seguito per provare.

Passo 1. Avvia TunesCare e fai clic sull'opzione "Risolvi tutti i problemi di iTunes".


Passo 2. Se iTunes funziona in modo anomalo, TunesCare ti chiederà di risolverlo subito, fai clic sul pulsante "Ripara iTunes" per scaricare le unità iTunes.

Passo 3. Una volta scaricate le unità di riparazione, il software inizierà a riparare automaticamente il tuo iPhone / iTunes. Una volta completata l'attività, iTunes verrà riavviato. Quindi prova a eseguire nuovamente il backup del tuo iPhone.
Risolto il problema con il backup dell'iPhone fallito tramite TunesCare

Get Tenorshare TunesCare


Parte 3. Soluzioni per il backup di iPhone non riuscite

Se vuoi continuare a utilizzare iTunes o iCloud per i tuoi backup, non è un problema. Prova le seguenti soluzioni.

A proposito, se stai affrontando Avvio sincronizzazione non riuscito problema, fai clic per risolverlo ora.

Soluzione n. 1: acquista più spazio di archiviazione

Apple offre gratuitamente a tutti coloro che dispongono di un account iCloud una piccola quantità di spazio di archiviazione. Molte persone trovano questo spazio sufficiente per un paio di backup. Ma se il tuo iPhone è pieno di dati e ne esegui il backup responsabile in modo regolare, lo spazio di archiviazione gratuito si riempirà rapidamente.

Fortunatamente, Apple vende lo storage iCloud a tariffe mensili ragionevoli. Gli utenti possono acquistarlo tramite un browser Web o sul proprio iPhone.

  • Passo #1 - Sblocca il tuo iPhone e apri l'app Impostazioni.
  • Passo #2 - Tocca il tuo nome nella parte superiore di questo menu, quindi tocca "iCloud. "
  • Passo #3 - Successivamente, seleziona "Gestione archiviazione"E tocca"Cambia piano di archiviazione. "
  • Passo #4 - Diverse opzioni di aggiornamento sono disponibili qui. Tocca l'aggiornamento che desideri, quindi tocca "acquistare"In alto a destra.
  • Passo #5 - Inserisci la tua password iCloud e procedi per completare la fase di pagamento.

Acquista più spazio di archiviazione per correggere il backup di iPhone non riuscito

Ovviamente, lo svantaggio è che pagherai mensilmente per l'archiviazione. Anche considerando questo, il prezzo dello spazio di archiviazione aggiuntivo di iCloud è lungi dall'essere costoso.

Soluzione n. 2: eliminare i backup non necessari

Se spendere soldi è l'ultima risorsa, l'eliminazione di eventuali vecchi backup dal tuo account ti aiuterà. Realisticamente è necessario solo il backup più recente. È rassicurante avere più backup, ma non è del tutto necessario.

  • Passo #1 - Apri l'app Impostazioni e tocca il tuo account iCloud.
  • Passo #2 - Vai a "iCloud> Gestisci archiviazione> Backup".
  • Passo #3 - Tutti i backup di iPhone verranno elencati con le dimensioni dei file. Prenditi un momento per esplorare i backup e decidere quali eliminare.
  • Passo #4 - Toccare un backup per eliminare e nella parte inferiore di questo menu, premere "Elimina Backup. "
  • Passo #5 - Conferma che il backup deve essere rimosso dal tuo archivio iCloud.

Elimina backup non necessari per correggere il backup di iPhone non riuscito

Anche solo cancellare uno o due backup aiuterà il backup di iPhone non riuscito. Ci sarà un aumento dello spazio di archiviazione disponibile su iCloud e l'esecuzione dei backup non dovrebbe più causare errori.

Soluzione n. 3: aggiorna la versione iOS

Siamo onesti: per quanto importanti siano gli aggiornamenti di iOS, visto che la notifica di "Aggiornamento Software" provoca una scarica di ansia. Certo, i grandi aggiornamenti di solito includono funzionalità nuove ed eccitanti. Ma gli aggiornamenti minori sono meno.
Perché le persone hanno un disgusto verso gli aggiornamenti di iOS è semplice. Durante l'installazione degli aggiornamenti, non possiamo utilizzare i nostri iPhone. Purtroppo non mantenere aggiornata la versione di iOS può causare il fallimento del backup dell'iPhone a causa di conflitti di comunicazione del software.

  • Passo #1 - Apri Impostazioni e vai su "Generale"Menu.
  • Passo #2 - Tocca "Aggiornamento software, "E se è disponibile un nuovo aggiornamento, tocca"Installazione. "
  • Passo #3 - Ora verrà scaricato e una volta terminato, il tuo iPhone verrà installato.
  • Passo #4 - Attendere l'installazione del nuovo firmware e, successivamente, verificare se è possibile eseguire un backup.

Aggiornamento iOS per correggere il backup di iPhone non riuscito

Di solito, consigliamo agli utenti di eseguire il backup del proprio iPhone prima di aggiornare la versione di iOS. Considerando l'errore di backup non riuscito, il backup non è un'opzione, quindi fai attenzione alla perdita di dati.

Soluzione n. 4: modifica delle impostazioni di iCloud

L'errore umano non può essere ignorato e potrebbe essere che hai disattivato l'impostazione di backup di iCloud. Abilitarlo ancora una volta è facile e fattibile dal tuo iPhone.

  • Passo #1 - Avvia l'app Impostazioni.
  • Passo #2 - Tocca il tuo nome iCloud nella parte superiore di questa schermata.

Modifica le impostazioni di backup di iCloud

  • Passo #3 - Tocca "iCloud"E scorrere fino alla fine di questo menu.
  • Passo #4 - Cercare "iCloud Backup"E selezionarlo.

  • Passo #5 - Se il dispositivo di scorrimento non è verde, toccalo per abilitare la funzione Backup iCloud.
  • Passo #6 - Una volta abilitato, tocca "Esegui il backup ora"Per eseguire un backup iCloud.

Questa impostazione è attiva per impostazione predefinita. Quindi, se lo spegni in qualsiasi momento, ricorda di tornare alle impostazioni di iCloud e riattivarlo per evitare ulteriori problemi di backup.

Soluzione n. 5 - Esci da iCloud

Gli errori di autenticazione sono un altro motivo per cui potresti non riuscire a eseguire il backup di iPhone. Questi errori non ti avvisano sempre e possono influire negativamente sulle funzionalità di iCloud. Disconnettersi dal proprio account iCloud e riconnettersi riautenticherà l'accesso al proprio iPhone e proteggerà una connessione con i server Apple.

  • Passo #1 - Inizia avviando il "Impostazioni"E toccando il tuo account iCloud.
  • Passo #2 - Scorri verso il basso e tocca il "Esci". Seguire i passaggi di conferma per concordare con la rimozione dell'account.
  • Passo #3 - Tornare al menu Impostazioni, toccare il banner iCloud e accedere utilizzando l'account e-mail e la password dell'account.
  • Passo #4 - Vai a "iCloud> Backup iCloud"E abilita la funzione se non lo è già.
  • Passo #5 - Tocca "Esegui il backup ora"Per vedere se il problema è stato risolto.

Esci da iCloud

Quando accediamo a iCloud su un nuovo iPhone, supponiamo che sia tutto. Come puoi vedere, a volte disconnettersi e riconnettersi può riconvalidare la connessione iCloud e risolvere problemi comuni.

Soluzione n. 6: esaminare i problemi di rete

Infine, i problemi di connessione di rete possono interferire con una connessione iCloud e, pertanto, potrebbe essere dietro il backup dell'iPhone fallito. Prova quanto segue:

  • Connettiti a una diversa rete Wi-Fi
  • Abilita la modalità aereo per alcuni minuti, quindi disabilitala
  • Verifica se altri iPhone possono eseguire backup sulla rete
  • Riavvia il router (se anche altri dispositivi riscontrano problemi di rete)
  • Usa il tuo piano dati per eseguire un backup anziché il Wi-Fi
  • Prova a fare un backup su iTunes

Se scopri che il backup non riuscito è limitato al tuo iPhone, il passaggio successivo è il ripristino delle impostazioni di rete. Ecco come fare:

  • Passo #1 - Accedi all'app Impostazioni e tocca "Generale. "
  • Passo #2 - Nella parte inferiore di questo menu, tocca "Azzera Campi"E scegli"Ripristina le impostazioni di rete. "
  • Passo #3 - Immettere il passcode del dispositivo per confermare questa azione.
  • Passo #4 - Il tuo iPhone ora si riavvierà come parte del ripristino della rete.
  • Passo #5 - Una volta caricato il dispositivo, riconnettersi al Wi-Fi e verificare se è possibile eseguire un backup.

Questo cancella completamente tutte le impostazioni di rete. Dovrai riconnetterti a qualsiasi rete Wi-Fi a cui eri connesso e possibilmente riconfigurare le impostazioni del tuo gestore telefonico.


Conclusione sul backup di iPhone non riuscito

iTunes e iCloud sono i due modi generici per eseguire il backup dei dati e Apple consiglia di attenersi a questi. Tuttavia, considera il Backup dell'iPhone fallito problema, potrebbero essere necessari approcci alternativi. Se nessuna delle correzioni ti aiuta a fare un backup di iPhone, allora considera l'utilizzo iCareFone anziché. Questo è un programma efficace che ti consente di eseguire il backup selettivo dei file di un iPhone, è semplice da usare ed evita errori iCloud come questo.

tag

Articoli Correlati

Chiudi