riparazione

Modi per correggere l'errore "Disco rigido esterno Seagate non visualizzato"

Cocospy Spia del telefono

A volte, tutti lottano con il problema "Il disco rigido esterno Seagate non viene visualizzato“. I dischi rigidi esterni, interni e non vengono visualizzati a livelli variabili. Ci sono momenti in cui queste unità resistono al riconoscimento nei computer ma possono essere disponibili in Gestione disco. Tuttavia, in alcuni casi non è possibile trovare queste unità ovunque.

In situazioni come queste, è necessario inizializzare nuovi dischi, aggiornare i driver del disco, eseguire un formato di unità, ecc. D'altra parte, queste azioni possono anche causare la perdita di dati, risolvendo il problema "Disco rigido esterno Seagate non visualizzato" in il tuo PC Windows. Pertanto, è meglio recuperare i dati in anticipo per evitare la perdita permanente dei dati.

A volte, quando gli utenti collegano i propri dispositivi USB o dischi rigidi esterni, scoprono che i loro dischi rigidi esterni Seagate non vengono visualizzati sul PC. Se il problema persiste frequentemente, potrebbe causare la perdita permanente dei dati. Il problema "Disco rigido esterno Seagate non visualizzato" è frustrante per molti utenti. Per sbarazzarsi di questo problema, utilizzare le correzioni menzionate in questo articolo. Puoi facilmente accedere ai dischi rigidi mancanti sul tuo computer attraverso queste incredibili correzioni.

Passiamo al nostro elenco di diverse correzioni per risolvere questo fastidioso errore senza affrontare alcuna perdita di dati.

PS: Inoltre, fai clic qui per scoprirlo come utilizzare un disco rigido esterno sul tuo PC, come Nascondi cestino e la miglior disco rigido per i giochi.

Situazione 1: nuovi dischi rigidi non riconosciuti dal PC

Quando il computer non riconosce un nuovo disco rigido, è possibile risolvere il problema "Disco rigido esterno Seagate non visualizzato" nel modo seguente.

I passaggi per correggere "Il disco rigido esterno Seagate non viene visualizzato":

Per correggere questo errore, segui alcune linee guida per far riconoscere il tuo disco rigido dal tuo computer.

Passaggio 1: ricollegare l'unità

Nel primo passaggio, è necessario collegare i cavi di alimentazione e SATA nell'unità. Ora, posiziona il cavo SATA alla porta sulla scheda madre. Accendi il PC per verificare se il disco rigido funziona o meno. In caso contrario, ciò non significa che l'unità sia morta, ma è necessario inizializzarla prima.

Passaggio 2: selezionare "Inizializza disco"

Successivamente, visita il menu "Inizia"E tocca"Gestione disco“. Devi fare clic con il pulsante destro del mouse sul nuovo disco che viene visualizzato come "Sconosciuto" da lì. Seleziona l'opzione "Inizializzazione del disco“. Quindi, optare per lo stile di partizione dalle opzioni simili GPT or MBR. Tocca "Bene".


Passaggio 3: creare partizioni

Devi creare partizioni sulla nuova unità aprendo Gestione disco. Ora crea delle partizioni per far riconoscere il tuo disco dal tuo PC. Per questo, devi toccare con il tasto destro su "Spazio non allocato" e quindi "Nuovo volume semplice“. Tocca "Prossima"Per assegnare dimensione della partizione, file system, lettera di unità, ecc. E terminare il processo con" Fine ".

Ora, il tuo computer inizierà a riconoscere la nuova unità. Sei pronto per salvare dati e file sul disco come al solito.

Situazione 2: i dischi rigidi non sono stati visualizzati in Gestione disco

Questo è un problema frustrante quando l'unità viene visualizzata in Gestione disco ma non sul computer. Per risolvere l'errore "Disco rigido esterno Seagate non visualizzato", è necessario formattare l'unità in primo luogo. Nel frattempo, perderai tutti i dati sul tuo disco.

È possibile eseguire questa attività senza perdita di dati rimuovendo i dati inaccessibili prima di formattare l'unità. Quindi, segui alcune linee guida per recuperare i tuoi dati.

I passaggi per recuperare i dati dal disco rigido:

Non è possibile accedere ai dati salvati sull'unità nella situazione in cui il disco rigido esterno Seagate non viene visualizzato. È possibile ripristinare tutti i dati preziosi con l'aiuto di uno strumento professionale come Procedura guidata di recupero dati EaseUS. Questo software funziona nella situazione in cui Gestione disco rileva l'unità ma non il sistema.

Quindi, segui alcuni semplici passaggi elencati di seguito per mettere le mani sui tuoi preziosi dati.

Passaggio 1: Scarica EaseUS

Inizialmente, devi scaricare e installare lo strumento di recupero dati EaseUS sul tuo sistema. Seleziona il disco rigido da cui hai perso i dati e quindi apri la stessa unità sullo strumento di recupero dati.

Passaggio 2: tocca "Scansione"

Devi fare clic sul pulsante "Scansione“. Il processo di scansione terminerà tra poco in base alla capacità di archiviazione dell'unità. Fino ad allora, devi aspettare pazientemente.

Passaggio 3: Scegli "Ripristina"

Al termine del processo di scansione, selezionare il pulsante "Recuperare"Per recuperare tutti i dati persi. Puoi prendere aiuto per opzioni come File extra, Cerca, Filtro, ecc. per individuare i file desiderati sull'unità.

Passaggi per la formattazione dell'unità:

Per risolvere il problema "Disco rigido esterno Seagate non visualizzato", è necessario eseguire un formato sull'unità dopo aver ripristinato i file importanti tramite lo strumento di recupero dati EaseUS.

Passaggio 1: tocca "Invio"

Nel primo passaggio, premere i tasti "Tasto Windows + R"Insieme e quindi digitare"diskmgmt.msc"Nella finestra di dialogo. Ora tocca "entrare" dopo di che.

Passaggio 2: fare clic su "Formato"

Devi fare clic destro sulla partizione dell'unità da Gestione disco. Seleziona l'opzione "Formato" dopo di che.

Passaggio 3: tocca "OK"

Seleziona la dimensione del cluster e il file system dalla finestra del prompt e tocca "Bene" da ultimo.

Ora, il tuo disco rigido verrà visualizzato sul tuo sistema. È possibile ripristinare nuovamente i file sull'unità.

Situazione 3: dispositivi esterni non riconosciuti dal PC

Quando non è possibile individuare il disco rigido su Gestione disco o Computer, è possibile provare i metodi elencati di seguito per eliminare il problema "Disco rigido esterno Seagate non visualizzato".

Metodo 1: controllare la connessione

Innanzitutto, è necessario verificare se il cavo USB funziona perfettamente o meno. Devi sostituirlo quando trovi qualche problema con esso. In secondo luogo, puoi provare a collegare il disco rigido a una porta diversa. In terzo luogo, è necessario verificare se il disco rigido funziona su un altro computer o meno. Se non riesci a trovare alcun problema con nessuna di queste cose, non ci sono problemi relativi all'hardware. Puoi continuare con il metodo successivo.

Metodo 2: aggiorna il driver su PC Windows

Per risolvere l'errore "Disco rigido esterno Seagate non visualizzato", puoi provare ad aggiornare il driver del disco sul tuo sistema. I passaggi per lo stesso includono quanto segue:

Passo 1: Selezionare "Proprietà"Facendo clic con il tasto destro del mouse su"Risorse del computer".


Passo 2: Tocca "Gestione periferiche"Dalla barra delle applicazioni di sinistra e allarga"Dispositivi del controllo Universal Serial Bus“. Se il tuo driver è obsoleto, noterai un punto esclamativo di colore giallo.

Passo 3: Scegli "Aggiorna driver", Quindi, optare per l'opzione"Cerca automaticamente il software del driver aggiornato".


Metodo 3: modificare la lettera di unità

Sarà necessario modificare la lettera di unità del disco rigido dopo l'aggiornamento del driver. Ciò proteggerà l'unità dalle collisioni della firma, che potrebbe portare a problemi relativi al rilevamento. I passaggi per modificare la lettera di unità sono i seguenti:

Passo 1: Premere i tasti “Tasto Windows + R"Insieme e digitare"diskmgmt.msc" nella scatola. Fai clic su "entrare".

Passo 2: Devi cercare l'unità esterna e scegliere "Cambia lettera e percorso di unità"Facendo clic con il tasto destro del mouse sull'unità.

Passo 3: Consentire la lettera di unità dell'unità e premere "Bene"Per mantenere tutte le modifiche. Ora, probabilmente il tuo dispositivo verrà visualizzato su PC Windows.

D'altra parte, esiste un altro software affidabile e sicuro per risolvere il problema "Il disco rigido esterno Seagate non viene visualizzato". Questo software di recupero è chiamato Recoverit Data Recovery, che ti aiuta a recuperare i dati dai dischi rigidi.

Funzionalità uniche del software di recupero dati di recupero:

I passaggi per risolvere il problema "Disco rigido esterno Seagate non visualizzato":

Passo 1: Scarica Recoverit sul tuo sistema e seleziona la modalità di ripristino come "Recupero dispositivi esterni".

Ottieni recupero


Passo 2: Ora collega l'unità al computer e assicurati che venga rilevata dal sistema. Tocca "Prossima"Per iniziare il processo di recupero.


Passo 3: Scegli la posizione dell'unità e seleziona il pulsante "Inizia"Per scansionare i file. Dopo una rapida scansione, sarai in grado di vedere i file persi. In caso contrario, prova la modalità "Recupero completo".


Passo 4: Ora puoi vedere i file persi o cancellati e fare clic su "Recuperare"Per recuperare i dati persi sul sistema.


Situazione 4: Correggi facilmente "Disco rigido esterno Seagate non visualizzato" su Mac

Per le persone che stavano usando il Mac e hanno scoperto che il tuo Mac non era in grado di riconoscere il disco rigido esterno Seagate, segui i passaggi seguenti per risolverlo facilmente.

Prova alcuni controlli di routine di base

  • A. Assicurarsi che il disco rigido esterno Seagate sia collegato correttamente ricollegandolo.
  • B.Assicurati che il cavo o l'USB non sia difettoso provandone uno diverso.
  • C. Provare il disco rigido esterno Seagate con un altro PC o Mac per assicurarsi che sia compatibile.

Montare un disco rigido esterno

Se i controlli di base sono tutti a posto, l'unità va bene. Quindi dovresti collegarlo manualmente al tuo Mac. Montalo automaticamente dopo che Mac OS ha identificato l'unità, ma a volte non funziona.

  • A. Innanzitutto, collega il disco rigido e quindi apri Utilità e Utility Disco.
  • B.Assicurati che il disco sia visualizzato nella finestra di sinistra come Disco esterno.
  • C. Quindi controllare il volume se il disco è presente. Se è grigio, il volume non è montato. In tal caso, evidenziare il volume e quindi selezionare Monta.
  • D. Dopo il montaggio vedrai lo spostamento del volume dal grigio al normale. Quindi apri il Finder e vai ai dispositivi drive-in.

Eseguire il Pronto Soccorso sul disco rigido esterno

L'ultimo metodo consiste nell'utilizzare l'utilità Verifica disco per correggere l'errore "Disco rigido esterno Seagate non visualizzato" su Mac.

  • A. Apri Utility e Utility Disco
  • B. Evidenzia il volume in grigio
  • C. Seleziona il Pronto Soccorso in alto al centro
  • D. Selezionare Esegui per eseguire la diagnostica del disco e risolvere eventuali problemi.

Questo è un metodo utile per assicurarsi che la struttura del file e il formato siano privi di problemi ed errori. In caso di problemi, First Aid ti aiuterà a risolverli facilmente e anche il sistema operativo Mas monterà direttamente il disco.

Pertanto, non devi più lottare con il problema "Il disco rigido esterno Seagate non viene visualizzato“. Con l'aiuto di questi metodi, puoi facilmente eliminare questo fastidioso problema ma non dimenticare di recuperare i file in anticipo. Utilizzare strumenti di recupero dati come RecoverIt e EaseUS Data Recovery Software per recuperare file dall'unità.


tag

Articoli Correlati

Torna a pulsante in alto
Chiudi